Followers

New York Times - Ships and Shipping

Booking.com

Friday, 28 September 2012


Bloccati presunti fiancheggiatori clan D'Ausilio. Sequestro yacht da 500mila euro


NAPOLI - Tre persone ritenute vicine al clan D'Ausilio, attivo a Napoli sono state arrestate dalla Guardia di finanza del gruppo di Formia e della sezione operativa navale di Gaeta su ordine dei pm della direzione distrettuale antimafia di Napoli. 

Le Fiamme gialle hanno anche sequestrato uno yacht del valore di mezzo milione di euro ritenuto dagli investigatori provento di furto. Secondo gli inquirenti della dda in base ad una serie di intestazioni fittizie e modifiche strutturali i tre indagati stavano cercando di rivenderlo per conto della cosca di Napoli. 

L'indagine ha avuto inizio a febbraio di quest'anno quando le Fiamme gialle di Gaeta nell'ambito dei controlli economici sul territorio scorgevano la presenza dello yacht battente bandiera inglese ormeggiato nel porticciolo turistico Flavio Gioia di Gaeta. 

Le indagini sono scattate subito, gli investigatori avevano fiutato delle illegalità sulla legittima proprietà dell'imbarcazione formalmente intestata a una società di capitali spagnoli amministrata da un uomo di Napoli di 42 anni, pregiudicato e ritenuto vicino al clan D'Aulisio attivo nella zona flegrea di Napoli con il ruolo di riciclatore dei denari provenienti dalle attività usuraie.

Source: IL Mattino, Napoli, Italia.

No comments:

Post a Comment